INTERZONA 1998

venerdì 3 aprile, ore 21
video intervista a Franco Fabbro
Neuropsicologia dell'estasi religiosa.


L'esperienza religiosa è un "istinto" presente in tutte le civiltà umane, e in tutte le culture sono comunemente presenti le esperienze di estasi religiosa. In questa video-intervista si illustrano delle prospettive d'interpretazione sulle basi neuropsicologiche dell'esperienza mistica e religiosa, in base alle quali varie culture generarono diversi procedimenti di induzione dell'estasi tra cui, ad esempio, il digiuno, la danza, il sogno, o l'uso di sostanze psicoattive.
L'autore, alla luce di avanzati metodi di ricerca sul contesto culturale e religioso dei primi secoli del cristianesimo, analizzerà delle sorprendenti ipotesi sull'estasi mistica originata da antichi riti liturgici, le cui tracce sono ancora presenti nell'antica Basilica di Aquileia.

Franco Fabbro, dopo aver svolto per diversi anni l'attività di neuropsichiatra e neuropsicologo clinico presso l'Ospedale Infantile di Trieste, ha scelto di dedicarsi alla ricerca nell'ambiente universitario. Ricercatore di Fisiologia Umana e docente di Neurolinguistica alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'UniversitÓ di Trieste, attualmente vive e insegna fra Bruxelles, Milano, Trieste e Udine.
È autore di diversi saggi pubblicati su libri e riviste internazionali e dei volumi "Destra e sinistra nella Bibbia" (Guaraldi 1995); "Il cervello bilingue. Neurolinguistica e poliglossia" (Astrolabio 1996); The Neurolinguistics of Bilingualism (Psychology Press 1998). Concise Encyclopedia of Language Patology (Pergamon Press 1988).

[ Interzona Home ]